Blog

Migliorare la forza muscolare e psichica, e incrementare l’equilibrio: come farlo tramite il Pilates

Cosa è il Pilates?

Il Pilates è un sistema di allenamento che prende il suo nome da Joseph Pilates che, nella prima metà del ‘900, ha ideato e perfezionato i macchinari necessari per la sua pratica. Esso è nato a quell’epoca con lo scopo di allenare ballerini ed atleti e riabilitare i reduci di guerra.
A differenza del bodybuilding il Pilates si propone come obiettivo ultimo quello della ricerca dell’equilibrio sinergico tra mente e corpo aumentando, di conseguenza, la consapevolezza in se stessi.
Il Pilates può essere definito come una tecnica di rilassamento alla quale viene associata una buona tecnica respirazione ed il fitness, in modo tale da ottenere una disciplina completa ed allo stesso tempo non eccessivamente invasiva per il corpo.

Quali obiettivi si propone di raggiungere?

Tale tipologia di allenamento mira a rafforzare il corpo, a modellarlo, a correggere la postura ed a migliorare la fluidità dei movimenti senza sviluppare in maniera eccessiva la massa muscolare.
Esso si basa essenzialmente sulla cooperazione assoluta tra mente e corpo al fine di raggiungere un equilibrio che non sia solo “estetico” ma anche e soprattutto psichico.

Chi può praticare il Pilates?

Il Pilates non presenta particolari controindicazioni e può essere praticato da chiunque a seconda degli obiettivi da raggiungere. Può essere praticato da chi desidera migliorare la propria forma fisica, da soggetti che hanno necessità di una riabilitazione dopo un intervento, da donne in gravidanza o semplicemente da chiunque sia alla ricerca di una cura “naturale” per lo combattere lo stress a cui siamo sottoposti quotidianamente.
Esistono diversi livelli di Pilates, a seconda del grado di difficoltà, pertanto chiunque può decidere di intraprendere questo nuovo percorso partendo dalle basi. Solitamente bastano una o due sedute settimanali da 50/60 minuti, il che lo rende adatto anche a chi ha poco tempo a disposizione da dedicare alla cura del proprio corpo.

Quali sono i principali benefici di questa disciplina?

Il Pilates ha molteplici benefici:
• migliora la respirazione e la coordinazione;
• aiuta a migliorare la concentrazione;
• allevia i dolori cervicali e muscolari;
• contribuisce al dimagrimento se associato ad un’attività di tipo aerobico

E’ adatto a tutte le età?

Trattandosi di una disciplina particolarmente “dolce” e non invasiva può essere praticato da qualunque soggetto, sia esso un bambino o un soggetto anziano, un uomo o una donna!

E adesso, cosa aspetti a cercare anche tu il tanto desiderato equilibrio psicofisico?

Leave a Comment

Rimani sempre aggiornato!
Iscriviti alla nostra newsletter oggi per ricevere aggiornamenti sulle ultime novità, tutorial e offerte speciali!
No grazie
Grazie per esserti iscritto. Devi confermare il tuo indirizzo e-mail prima di poter ricevere. Controlla la tua email e segui le istruzioni.
Rispettiamo la tua privacy. Le tue informazioni sono al sicuro e non saranno mai condivise.
Non farti sfuggire questa opportunità. Iscriviti oggi.
×
×